Dieci idee regalo per la festa della mamma

Dieci idee regalo per la festa della mamma

La festa della mamma si avvicina, possiamo non farci trovare pronti?
Non basterebbe tutto l’oro del mondo per dire grazie alle nostre mamme, vicine o lontane che siano. Ci hanno dato la vita, ricambiamo almeno con un sorriso… ma fare loro un regalo sarebbe sicuramente meglio!

Dieci idee regalo per la festa della mamma

Proviamo a darvi qualche suggerimento, magari utile, per fare un regalo originale alla vostra mamma!
Diteci se vi sembrano buone idee, se vi tornano utili o se avreste suggerito anche qualcosa di diverso. Iniziamo…

Una mamma dinamica!

Ci sono mamme che non si fermano mai, che corrono a destra e manca, e ci sono mamme che corrono anche per il piacere di farlo. Ecco, per queste ultime, o per quelle che vogliono tenersi in forma praticando un po’ di sport, abbiamo pensato ad uno sportwatch dal design davvero piacevole: Il Vivomove è il modello probabilmente più femminile che troviamo nel catalogo di Garmin, proposto in due versioni:

Il primo dei due, il Vivomove 3S, ha un quadrante analogico (a lancette), un display touch sensibile al movimento del polso, monitoraggio dell’attività fisica e mostra le notifiche dello smartphone sul quadrante.
Il secondo, invece, il Vivomove Sport ha una cassa leggermente più ampia (40mm invece dei 39 del modello 3S), anch’esso ha un quadrante analogico sotto cui si nasconde un display touch, sensori per il monitoraggio delle attività fisiche, GPS integrato, ed un costo leggermente inferiore all’altro modello.
Entrambi, comunque, si caratterizzano per un design molto minimale che ricorda i classici orologi analogici. A completare il quadro ci sono colori tenui, linee pulite, leggerezza ed una batteria che promette lunga durata.

Se dovessimo pensare ad un’alternativa meno impegnativa, non si può non pensare alle smartband. Per voi abbiamo recensito la MiBand 5, ma oggi – le considerazioni sono più o meno le stesse – abbiamo anche il nuovo modello: la MiBand 6 (stesso software, stesse prestazioni. Si equivalgono, scegliete quella che costa meno!).

dieci idee regalo per la festa della mamma

Il regalo per la mamma chef!

Quando abbiamo una mamma appassionata di cucina, beh, le idee fermentano come i lieviti che gonfiano la pizza!
Se è una persona che ama mettere le mani in pasta (quella della pizza), sicuramente potrebbe essere interessante farle scartare il forno per la pizza di Ariete. L’Ariete 909 è un fornetto davvero sorprendente, ve lo abbiamo raccontato con entusiasmo!

Alternativa sempre gradita potrebbe essere un libro di ricette.
La scelta qui è ampia e variegata:

  • Scuola di pasticceria, del Cucchiaio d’Argento, è un volume didattico davvero ben realizzato. Introduce a tutte le tecniche base della pasticceria, offre spunti e ricette creative e dovrebbe essere nella biblioteca in cucina di chiunque;
  • Il grande libro del pane è un volume che introduce, approfondisce e spiega tutte le tecniche di panificazione. Un must per chi è appassionato d’arte bianca;
  • Ricette da 15 minuti è un libro del cuoco inglese Jamie Oliver. Si tratta di tante ricette gustose, rapide da realizzare. Sapori un po’ anglosassoni, con influenze mediterranee. Piacevoli da sperimentare.

E’ anche vero che come cucina la mamma, non cucina nessuno… però anche loro, ogni tanto, hanno bisogno di quale nuova ispirazione!

La mamma che ama leggere

Siamo in tema libri, beh approfittiamone e suggeriamo qualcosa anche per le mamme lettrici?
Spazio sconfinato, quello della lettura. Potremmo perderci per mille sentieri, tra pagine e copertine, senza mai trovare l’uscita.

Vi diamo qualche idea, in ogni caso (se però cercate altra ispirazione, vi abbiamo già parlato di uno strumento utilissimo per scovare nuove proposte di lettura: Goodreads).

Un libro sicuramente simpatico (già dalla copertina) è Mia suocera beve. Una storia tragicomica che si sviluppa in questo romanzo che racconta la vita di Vincenzo Malinconico, tra disgrazie e crimi.
Se c’è un po’ di curiosità verso il mondo del folklore, sicuramente potrebbe essere regalo ben gradito La ianara. Un romanzo tutto al femminile, dall’autrice ai personaggi della storia.
Le ianare sono le streghe del sud Italia, anzi della Campania interna. Un viaggio nella storia popolare, nella vita delle donne, nei loro drammi e in quella Irpinia (da dove nascono le parole della Giaquinto) che pian piano va scomparendo.

Sempre sul tema streghe, e drammi femminili, vi avevamo raccontato del libro “Il processo alle masche di Rifreddo“.

Dieci idee regalo per la festa della mamma

Mamme di design!

Se abbiamo una mamma attenta dal design… perchè non regalarle qualcosa di design?
Bello, anche se per qualcuno potrebbe risultare macabro, è il vaso Love in Bloom di Seletti. Ceramica bianca, leggermente opaca, da tavola o da parete.
Dopotutto la mamme… so’ piezz’e cor!

Sempre Seletti offre una vasta gamma di lampade murali o da tavola dal design super carino… e un po’ animale. Perchè non provare a sorprenderla così?
Infine, bello ed utile, il bollitore di Alessi: Plissè. Fa da arredo ed è utile!

Mamme che non vivono senza musica!

E poi ci sono le mamme che vivono di musica!
Beh, facile stavolta! La soluzione è a portata di mano (o di click!).

Tra i mille servizi disponibili per accedere ad un catalogo senza confini di brani musicali, non possiamo non suggerirvi Amazon Music Unlimited!
Si hanno, alla prima iscrizione, anche 30 giorni d’uso gratuito del servizio.

Dieci idee regalo per la festa della mamma

Business Mom?

Con le mamme “business”, sempre prese da ufficio e call, non è mai facile trovare il regalo giusto!
E se le aiutassimo a vivere in modo più sereno il lavoro? Quando sono sempre indaffarate, sempre a telefono per risolvere i problemi dell’ufficio oltre che quelli di casa (perchè, alla fine, son sempre loro ad essere  multitasking!) devono barcamenarsi tra mille cose e non hanno mai le mani libere.

Ecco, in loro soccorso arrivano le cuffie auricolari (quelle di buona qualità!).

Noi vi suggeriamo:

  • LG Tone Free FP5 (di cui vi abbiamo anche raccontato nella recensione dedicata) che sono sorprendentemente piacevoli da indossare ed utilizzare quotidianamente, sia per lavoro, sia in viaggio, sia per praticare sport;
  • Huawei Freebuds Pro (di cui vi abbiamo raccontato nella recensione dedicata) che sono validissime, di ottima qualità e di una comodità unica durante tutte le attività quotidiane;
  • Bluedio Hi (Hurricane) che, invece, sono cuffie economiche ma funzionali. Piacevoli da utilizzare, ma non certo il top. Costano poco, hanno una buona resa e… per chi non ha grandi esigenze possono essere la soluzione giusta, al giusto prezzo!

I fiori, gli amatissimi fiori!

Scomodiamoci, per un attimo.
Usciamo di casa, cerchiamo il fioraio più bravo della città e facciamoci confezionare un bellissimo mazzo di fiori. Profumati, colorati, belli!
A nessuna mamma dispiacerebbe ricevere un mazzo di fiori ed il vostro sorriso!

Cinema e Serie TV per mamme curiose

La vostra mamma ama il cinema? Divora serie tv, documentari, show di ogni tipo?
Beh, approfittatene e regalatele l’abbonamento ad Amazon Prime Video (che è compreso nell’abbonamento Prime!).

Un catalogo sterminato di contenuti, originali e non, disponibili gratuitamente, film noleggiabili ed anteprime.
Show divertenti, documentari, film, serie tv… c’è di tutto e di più per regalare ore ed ore di intrattenimento.

dieci idee regalo per la festa della mamma

Aria pulita per le nostre mamme!

Non è un regalo bello a vedersi, ma sicuramente utile e piacevole per migliorare la qualità della vita di tutti i giorni.
L’aria, negli ambienti in cui viviamo, è spesso inquinata (si, anche quella di casa). Polveri, pollini, materiali organici, formaldeide, batteri e virus sono sempre sospesi in aria e spesso finiamo con il respirarli. Un’aria di ottima qualità migliora anche la qualità della nostra vita: dormiamo meglio, respiriamo meglio, rischiamo meno malanni e allergie.

Per le mamme più delicate, magari, un dispositivo che migliori un po’ il quotidiano potrebbe essere davvero un’ottima idea.
Ne esistono di diversa qualità e con caratteristiche assai diverse. Ve ne suggeriamo alcuni.

  • Mi Air Purifier 3H, è uno dei purificatori d’aria del produttore cinese Xiaomi. Prodotti dal design curato, minimale, sobrio, con capacità filtranti più che discrete. Solenziosi, economici, versatili e dalla facile manutenzione sono dispositivi che fanno il loro dovere, ma la filtrazione è solamente passiva (filtro HEPA e a carboni attivi per gli odori).
    Ne esistono tante versioni, con capacità filtranti analoghe, ma potenza di aspirazione e reimmissione dell’aria nell’ambiente diversa (CADR). Tutti si controllano anche da remoto via App;
  • Samsung Cube è un prodotto dal design accattivante, minimale e che si posiziona nella fascia alta di mercato. Capacità filtranti avanzate, con tecnologia wind-free (diffusione dell’aria grazie ai micro-fori) si integra nell’ecosistema domotico Samsung. Il sistema Cube è componibile e si possono impilare anche più purificatori;
  • Il Purificatore d’aria Dyson ha delle forme subito riconoscibili. Non è certamente discreto, nè celabile nell’ambiente domestico… insomma, se piace, fa arredo.
    Ha un sistema rotante che consente di orientare il getto o di far si che sia mobile, funziona sia da purificatore d’aria che da ventilatore (caldo, freddo) e, come quasi tutti i prodotti di questo tipo, si controlla da remoto;
  • Philips AC4550 è un purificatore d’aria dall’aspetto strano. Sembra alieno, ma è molto piacevole. La filtrazione, anche in questo caso, è passiva: filtro HEPA e filtro ai carboni attivi, ma con un CADR decisamente elevato.
    Si gestisce da remoto ed è certificato come antiallergenico dall’ECARF (European Centre for Allergy Research Foundation).

Infine, non purifica l’aria, ma sicuramente è uno strumento di monitoraggio utile, lo Smart Air Quality Monitor di Amazon si integra perfettamente con il sistema Alexa e consente di monitorare la presenza di PM2.5, VOC, CO, umidità e temperatura dell’ambiente. Non purifica l’aria, lui!

Il regalo più bello: voi

Infine, concludiamo questo elenco di suggerimenti, con qualcosa che non ha prezzo.
Quello che probabilmente ogni mamma apprezzerebbe più di qualsiasi altra cosa: la vostra presenza. Regalate alle vostre mamme il vostro tempo, per una giornata da trascorrere insieme. Raccontarvi cose, condividere momenti, scherzare e arrabbiarsi anche, sono quanto di più prezioso ci possa essere per lei e per voi…

Il tempo, di qualità, ha un valore enorme. Investitelo per chi avete a cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.